Tensione in Vietnam per i beni espropriati alla Chiesa. Lettera dell’arcivescovo di Hanoi

CITTA’ DEL VATICANO – Venerdì, 18 gennaio 2008 (Radio Vaticana).

Sta crescendo la tensione in Vietnam per il problema dei beni espropriati alla Chiesa.Il Governo, che sembra ignorare la questione, ha accusato l’arcivescovo di Hanoi, Joseph Ngo Quang Kiet, di sfruttare la libertà di religione per sollevare proteste contro le autorità cittadine, danneggiando i rapporti fra Vietnam e Vaticano.

L’arcivescovo ha risposto con una lettera indirizzata alla vicepresidente del Comitato popolare della capitale, Ngô Thi Thanh Hang, per spiegare i motivi profondi delle pacifiche manifestazioni che ormai da settimane vedono i cattolici riuniti nella protesta. La lettera del 14 gennaio è giunta dopo che numerosi vescovi hanno espresso solidarietà all’arcivescovo della capitale e in seguito alle dichiarazioni ufficiali delle autorità pubbliche che accusano l’arcivescovo di abusare della libertà di religione per protestare contro il Governo.

In questo quadro, la risposta dell’arcivescovato e della Conferenza episcopale: “da molti anni è stata richiesta la restituzione del terreno della Delegazione apostolica. Si tratta di una proprietà contestata e quindi nessuna delle due parti in causa ha il diritto di costruire o modificare lo stato del luogo prima di un giudizio ufficiale.

Quest’anno, invece, il complesso della Delegazione apostolica è stato costantemente violato; l’organismo che lo gestisce provvisoriamente ha fatto costruire un ristorante di due piani. Chi ha autorizzato la costruzione, ha commesso un errore. Se non c’è stata l’autorizzazione, il fatto è ancora più grave”. “Restare in silenzio di fronte alle violazioni compiute dall’organismo incaricato di gestire la Delegazione apostolica e attribuire la responsabilità ai cattolici è dare prova di un estremo spirito partigiano”.

“Il problema di fondo – ha concluso l’arcivescovo – è la giustizia. Non desideriamo altro che l’imparzialità del governo, perché la popolazione ritrovi la calma e viva in pace e felicemente”. (C.C.)

© Radio Vaticana

Tag: , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: